Avocado: quando è maturo e come sceglierlo – Locroi

Avocado: quando è maturo e come sceglierlo

L’avocado non è un frutto che matura direttamente sulla pianta a differenza di altre tipologie di frutti come le arance o i limoni. Infatti, gli avocado maturano e diventano più morbidi solo dopo la raccolta dall’albero.

La varietà di Avocado Hass, a nostro giudizio quella più buona, si distingue dalle altre in quanto il colore della buccia da verde diventa quasi nera quando l’avocado è maturo. Non bisogna però farsi condizionare solo dal colore: perché il frutto di avocado sia maturo è importante che sia anche sufficientemente morbido. 

Avocado: quando è maturo

avocado quando è maturo


Per scegliere l’avocado maturo al punto giusto, che non sia né acerbo né andato a male, bisogna effettuare una serie di semplici operazioni. Ecco tutti i passaggi da seguire:

Prima fase - Controlla il colore dell’avocado

Quando scegli un avocado, confronta con gli altri il colore della buccia e scegli uno di quelli più scuri. Infatti, questi avocado potrebbero essere più maturi di quelli con la buccia ancora verde.

Seconda fase - Premi leggermente l’avocado

Premi con delicatezza la buccia dell’avocado: se è leggermente morbida l’avocado è pronto per essere mangiato, altrimenti bisogna lasciarlo maturare ancora un paio di giorni. Se l’avocado è eccessivamente morbido potrebbe essere invece troppo maturo. Ricordati che un avocado maturo va mangiato al massimo entro due giorni.

Con l’esperienza imparerai a riconoscere quando un avocado è maturo e perfetto per essere mangiato. Un’alternativa valida è comprare un avocado acerbo e controllare ogni giorno lo stato di maturazione verificandone il colore e la morbidezza.

Come rallentare la maturazione di un avocado

Un avocado non maturo impiega circa 5 giorni per raggiungere la maturazione completa. Per rallentare la maturazione dell’avocado è sufficiente tenere il frutto in frigo evitando la luce. Un avocado maturo invece se messo in frigo può durare per altri due giorni.

Come far maturare un avocado più velocemente

Per far maturare un avocado più velocemente ti consigliamo di mettere, per circa tre giorni, gli avocado non maturi in un sacchetto di carta marrone insieme ad una mela (in particolare mele Golden) o una banana o un kiwi. La maturazione avviene grazie alla presenza di etilene, un ormone prodotto dalle piante che agisce sulla maturazione di alcuni frutti. L’etilene che viene emesso dalle mele e dalle banane viene intrappolato nel sacchetto contribuendo ad una più veloce maturazione dell’avocado. Più mele o kiwi aggiungi nel sacchetto tanto più velocemente avviene la maturazione dell’avocado.

Avocado: per saperne di più

Se vuoi saperne di più sull'avocado, sulle sue proprietà, su come si mangia e come acquistare i nostri avocado biologici prodotti in Calabria leggi qui:

Acquista i nostri avocado biologici

Guida all'avocado

 


Post precedenti Post più recenti